Social Customer Care: “tenere stretti” i clienti usando i social network

Molti clienti ci contattano perché insoddisfatti dai risultati di vendite e marketing ottenuti attraverso gli accounto social Facebook, Linkedin, Twitter, YouTube, ecc.

Molto spesso gli scarsi risultati derivano però da aspettative poco realistiche e di quanto e come i social possano incidere sul business.

I Social Network, raramente possono essere strategici nella generazione di nuovi contatti di vendita come punto di ingresso nel ciclo di vendita dei prodotti di un’azienda. Nella fase in cui un potenziale cliente deve crearsi la fiducia nel fornitore che sceglierà, difficilmente gli basterà connettersi ad uno degli account social e seguirne la timeline.

Il valore, l’esperienza e le qualità di un’azienda si possono più facilmente valutare attraverso un articolo in un sito web, in un post di un blog o in una landing page di approfondimento. Ecco perché Google e la rete di ricerca restano le migliori fonti per l’acquisizione di nuovi clienti

I social network hanno invece una funzione molto positiva ed efficace, per dialogare e conversare con il proprio pubblico di riferimento. Si possono pertanto contattare

chi già ci conosce, sta valutando un nostro prodotto e può avere ancora minimi dubbi da sciogliere prima di decidere. Per questo posta domande o legge con interesse dettagli e flash pubblicati dall’azienda o i commenti degli altri clienti. In pratica cerca di valutare il livello di servizio dell’azienda e la soddisfazione dei già Clienti.
chi è interessato a conoscere il punto di vista di un’azienda su singoli aspetti di un argomento o di un tema, e per questo legge attentamente commenti e post della community
i già clienti, per mantenerli legati e fedeli, chiedendo loro opinioni e pareri sui prodotti e il loro funzionamento, pubblicando nuove idee e novità sui prodotti stessi, creando percorsi formativi per aiutarli ad apprezzare al meglio la scelta fatta.
Il Social Customer Care diventa così uno dei servizi a valore che l’azienda può erogare per differenziarsi dalla concorrenza, e distinguersi per capacità, qualità e innovazione.

Si tratta di un percorso già sperimentato da molte aziende e anche le piccole e medie aziende italiane iniziano ad avvicinarsi a questa strategia, semplice ma molto efficace.

Esistono, ad esempio, aziende che hanno dedicato il proprio account twitter, integrandolo nella schermata di utilizzo del proprio software, per comunicare con i clienti in modo tempestivo, nuove versioni e funzionalità del prodotto, nuovi tutorial, nuove funzionalità da scaricare gratuitamente.

Le idee su come usare i social media per il business non mancano, l’importante è credere nei social network come strumenti di social customer care!
Cercate nuove idee per gestire in modo digitale il vostro servizio di Customer Service? Contatti

Leave a Reply

You May Also Like