Il valore imprevedibile delle immagini sui Social Media

Sempre più persone condividono immagini e si allontanano dai testi;
guardate l’esplosione di memi e emoji.
I Social Media stanno diventando un ambiente sempre più complesso, a disposizione
della comunicazione fra le persone

Glen Szczypka – University of Chicago

Ecco l’inizio di un interessantissimo white paper sul valore imprevedibile delle immagini in rete e sui social media.

Le persone comunicano online sempre meno tramite contenuti scritti, come messaggi e
commenti, ma preferiscono caricare e condividere miliardi di foto e video.
Questo può essere sia eccitante sia preoccupante dal punto di vista delle Aziende, perché circa l’ 80% delle immagini che includono uno o più loghi non si riferiscono direttamente al marchio rappresentato e al content marketing ad esso associato.
Di conseguenza, le Aziende devono vigilare con ancor maggior attenzione i contenuti e i significati delle immagini che le riguardano, pubblicate in rete per agire tempestivamente sia sulle opportunità sia in caso di criticità ad elementi negativi.

I grandi Player della rete, come Facebook e Google, stanno sviluppando tecnologie che utilizzano l’intelligenza artificiale per analizzare il contenuto delle immagini in modo sempre più dettagliato, per aiutare le aziende a valutarne l’impatto sul business.

  • rilevare le immagini
  • analizzare foto e video
  • catalogarle con altre fonti di dati
  • sviluppare modelli predittivi sugli impatti delle diverse pubblicazioni
  • prevedere le tendenze emergenti

Vi suggeriamo la lettura di questo white paper lasciandovi con questo grafico davvero interessante

Schermata 2016-07-20 alle 08.13.53

Leave a Reply

You May Also Like